sabato 19 maggio 2018 apertura serale straordinaria

Notte Europea dei Musei

Novità

Sabato 19 maggio a Forlì si ripropone la Notte Europea dei Musei, prolungamento serale dell'orario di apertura delle sedi museali cittadine con visite guidate e proposte culturali.

 

Nata dalla volontà di incentivare la frequentazione dei luoghi della cultura, la Notte dei Musei propone di aprire le porte alla visita delle collezioni anche in fasce orarie non abituali: un'occasione unica per un pubblico nuovo, specialmente di giovani, invitato a scoprire, complice l'atmosfera serale, quello che il ricco patrimonio museale riesce a narrare.

 

Per l’occasione la mostra L’Eterno e il Tempo tra Michelangelo e Caravaggio, allestita ai Musei San Domenico, rimarrà aperta fino alle ore 23:00 (con chiusura della biglietteria alle ore 22:00), consentendo al pubblico di visitare una delle esposizioni più apprezzate ed originali del 2018 in un contesto di particolare suggestione.

Oltre a poter visitare la mostra individualmente, i visitatori potranno aderire ad una visita guidata ad aggregazione libera che partirà alle ore 18:00 (al costo di € 5,00 a persona aggiuntivi al regolare biglietto di ingresso).

In più dalle ore 17:00, e sino alle ore 21:00, nel chiostro del Museo sarà possibile degustare le eccellenze gastronomiche del territorio nei banchi di assaggio allestiti dalle cooperative aderenti a Confcooperative, Cna e Confagricoltura.

 

Aperta sino alle 23:00 anche la Pinacoteca Civica, che conserva opere dal XIII al XVII secolo, e Palazzo Romagnoli con le sue Collezioni del Novecento e Collezione Verzocchi. Per l’occasione le mostre temporanee attualmente qui esposte, Il lavoro dell'orafo tra tradizione e modernità e “Noi!” L’esperienza del Cenacolo Artistico Forlivese (1920-1928), saranno visitabili anche prendendo parte a visite guidate condotte dagli studenti e insegnanti del Liceo Artistico Musicale di Forlì (ore 21:00) e da Elisabetta Dal Pane (ore 21:45).

 

Per la visita alla mostra “Eterno e Tempo” e ad entrambi i musei è previsto un biglietto integrato al costo di € 14,00 (intero) o € 12,00 (ridotto).

 

L'edizione 2018 vede inoltre l'apertura di un altro importante edificio storico, Palazzo del Merenda, per decenni sede degli istituti culturali cittadini. Dalle 20:30 alle 22:30 si potranno ammirare i grandi quadri del Seicento conservati nel Salone centrale e i dipinti della Quadreria Piancastelli, inoltre i visitatori potranno curiosare tra gli elaborati proposti dai ragazzi di alcune scuole e centri di aggregazione forlivesi esposti nel salone per il progetto iOKcreo2018. Sono giochi da ragazzi.

 

Per la visita dei soli musei civici è previsto un biglietto di € 5,00 (intero) o € 3,00 (ridotto) comprensivo di visita guidata al Palazzo Romagnoli.

 

A Forlì la Notte Europea dei Musei inizia però già da venerdì 18 maggio con la performance Niggunim che l’artista Roberto Paci Dalò dedica ad un importante evento di 600 anni fa: il congresso ebraico di Forlì del 1418. Niggunim si intrecciano con live electronics moltiplicando così un unico strumento (il clarinetto) per trasformarlo in polifonie rieccheggianti negli spazi mirabili della Chiesa di San Giacomo (ore 18:30 – ingresso libero).

 

Per info mostra Eterno e Tempo
tel. 199.15.11.34 - mostraforli@civita.it

 

Per info Musei Civici
Servizio Cultura e Musei
tel. 0543 712627 - musei@comune.forli.fc.it

Vedi tutte

Resta in contatto
Ricevi, informazioni, novità e vantaggi.
seguici
×
Trattamento dei dati personali


La informiamo che i Suoi dati non verranno in nessun caso diffusi in rete o ceduti a terzi, fatti salvi eventuali obblighi di legge e necessità tecniche legate all’erogazione del servizio.
Il titolare del trattamento è il legale rappresentante di Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì, sig. Roberto Pinza. Il trattamento sarà realizzato con l’ausilio di strumenti informatici da parte del Titolare e degli operatori da questo incaricati.
Il trattamento è finalizzato all’erogazione dei servizi richiesti, all'elaborazione di statistiche sull’uso dei servizi stessi e all'invio di informazioni promozionali (ove questo sia stato specificamente autorizzato), sia in formato digitale che cartaceo.
Per quanto concerne i dati che siamo obbligati a conoscere, al fine di adempiere agli obblighi previsti da leggi, da regolamenti e dalla normativa comunitaria, ovvero da disposizioni impartite da Autorità a ciò legittimate dalla legge e da organi di vigilanza e controllo, il loro mancato conferimento da parte dell’aderente comporterà l’impossibilità di instaurare o proseguire il rapporto, nei limiti in cui tali dati sono necessari all’esecuzione dello stesso. Per quanto riguarda i dati che non siamo obbligati a conoscere, il loro mancato ottenimento sarà da noi valutato di volta in volta, e determinerà le conseguenti decisioni rapportate all’importanza per noi dei dati richiesti e da Voi non conferitici.
In qualsiasi momento sarà possibile richiedere gratuitamente la verifica, la cancellazione, la modifica dei propri dati, o ricevere l’elenco degli incaricati del trattamento, scrivendo una mail a info@mostraeternoeiltempo.it, oppure indirizzando una comunicazione scritta a: Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì - Corso Garibaldi, 45 – 47121 Forlì.
Oltre a uniformarci a tutti gli obblighi previsti dal D.lgs. 196/2003, garantiamo inoltre la massima attenzione alla protezione dei dati da accessi fraudolenti ed alla cancellazione immediata dalle nostre liste a seguito di una Sua richiesta in tal senso.

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK

Loading…