Percorso espositivo

Piano terra / Primo Piano
Percorso
1

Sala 1

“La vita mondana e intellettuale che si conduceva nelle residenze farnesiane era, a partire dal 1530 circa, tale da non cedere in nulla alle corti ...
2

Sala 1

Dopo il concilio di Trento la pala d’altare diviene l’oggetto sul quale si concentrano le attenzioni dei vescovi riformatori e, in quanto libro deg...
3

Sala 2

Il Concilio di Trento non produsse un decalogo in fatto di iconografia sacra. Nel contesto di alcune prescrizioni generali, circa il rispetto dei s...
4

Sala 2

Un rappresentante d’eccezione di questa congiuntura culturale fu il marchigiano Federico Zuccari, il quale, formatosi nella Roma di metà Cinquecent...
5

Sala 3

Allorché venne eletto vescovo di Bologna il 30 gennaio 1566, il cardinale Gabriele Paleotti (1522-1597) si trovò a operare in una città profondamen...
6

Loggetta

La felice formula «arte senza tempo» venne coniata da Federico Zeri, nel suo Pittura e Controriforma, proprio per caratterizzare la pittura di Scip...
7

Sala sospesa

“Lo studio su base enciclopedica del mondo naturale costituisce un aspetto importante della cultura tardo-cinquecentesca e la storiografia moderna ...
8

Sala 4

All’aprirsi del nuovo secolo, Roma, che già in vista del solenne Giubileo del 1600 si era affollata di artisti provenienti da tutta Europa, diviene...

Scarica la mappa del percorso
scarica

Informazioni
Dove

Forlì, Musei San Domenico
Piazza Guido da Montefeltro


Quando

10 febbraio - 17 giugno 2018
Aperto anche tutti i festivi


Orari

Da martedì a venerdì:
9.30 - 19.00
sabato, domenica, giorni festivi:
9.30 - 20.00
La biglietteria chiude un’ora prima
Lunedì chiuso. 2, 23 e 30 aprile
apertura straordinaria


Modalità

La visita è regolamentata da un sistema di fasce orarie. La prenotazione è obbligatoria per gruppi e scuole ed è consigliata per i singoli.


Prezzi

Intero € 12,00

Ridotto € 10,00
Per gruppi superiori alle 15 unità, minori di 18 e maggiori di 65 anni, titolari di apposite convenzioni, studenti universitari con tesserino, visitatori con biglietto della mostra I Carracci tra natura e storia di Bologna.

Speciale € 5,00
per scolaresche delle scuole primarie e secondarie, bambini dai 6 ai 14 anni.

Biglietto speciale aperto € 13,00
Visiti la mostra quando vuoi, senza date e senza fasce orarie; puoi regalarlo a chi desideri.

Biglietto speciale famiglia € 25,00
valido per l’ingresso di due adulti e 2 minori (fino ai 14 anni).

Gratuito
per bambini fino ai 6 anni, un accompagnatore per ogni gruppo, diversamente abili con accompagnatore, due accompagnatori per scolaresca, giornalisti con tesserino, guide turistiche con tesserino.

Il biglietto comprende
le radioguide (obbligatorie per i gruppi)
e le audioguide (disponibili anche in inglese; versione speciale per bambini)


Prenotazioni

Individuale € 1,00
Scuole (per studente) € 0,50

Telefono 199 151 134

Riservato gruppi e scuole
Telefono 0543 36217

mostraforli@civita.it

Orario call center
dal lunedì al venerdì 9.00 - 18.00
sabato 9.00 - 12.00
chiuso nei festivi


Direzione

Direzione generale
Gianfranco Brunelli

Mostra a cura di
Antonio Paolucci
Andrea Bacchi
Daniele Benati
Paola Refice
Ulisse Tramonti

Progetto di allestimento a cura di
Studio Lucchi e Biserni, Forlì
Wilmotte et Associés, Parigi

Mostra in collaborazione con
• Polo Museale Emilia Romagna Pinacoteca Nazionale, Bologna
• Musei Vaticani, Città del Vaticano
• Gallerie degli Uffizi, Firenze
• Museo e Real Bosco di Capodimonte, Napoli
• FEC - Fondo Edifici di Culto, Roma


Prevendita online

Novità
Refettorio dei Musei San Domenico.
11 Marzo – 8 e 22 Aprile, 6 e 20 Maggio, dalle 15 alle 19
In occasione del lunedì dell’Angelo e delle festività del 25 aprile e del 1 maggio
Vedi tutte

Resta in contatto
Ricevi, informazioni, novità e vantaggi.
seguici
×
Trattamento dei dati personali


La informiamo che i Suoi dati non verranno in nessun caso diffusi in rete o ceduti a terzi, fatti salvi eventuali obblighi di legge e necessità tecniche legate all’erogazione del servizio.
Il titolare del trattamento è il legale rappresentante di Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì, sig. Roberto Pinza. Il trattamento sarà realizzato con l’ausilio di strumenti informatici da parte del Titolare e degli operatori da questo incaricati.
Il trattamento è finalizzato all’erogazione dei servizi richiesti, all'elaborazione di statistiche sull’uso dei servizi stessi e all'invio di informazioni promozionali (ove questo sia stato specificamente autorizzato), sia in formato digitale che cartaceo.
Per quanto concerne i dati che siamo obbligati a conoscere, al fine di adempiere agli obblighi previsti da leggi, da regolamenti e dalla normativa comunitaria, ovvero da disposizioni impartite da Autorità a ciò legittimate dalla legge e da organi di vigilanza e controllo, il loro mancato conferimento da parte dell’aderente comporterà l’impossibilità di instaurare o proseguire il rapporto, nei limiti in cui tali dati sono necessari all’esecuzione dello stesso. Per quanto riguarda i dati che non siamo obbligati a conoscere, il loro mancato ottenimento sarà da noi valutato di volta in volta, e determinerà le conseguenti decisioni rapportate all’importanza per noi dei dati richiesti e da Voi non conferitici.
In qualsiasi momento sarà possibile richiedere gratuitamente la verifica, la cancellazione, la modifica dei propri dati, o ricevere l’elenco degli incaricati del trattamento, scrivendo una mail a info@mostraeternoeiltempo.it, oppure indirizzando una comunicazione scritta a: Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì - Corso Garibaldi, 45 – 47121 Forlì.
Oltre a uniformarci a tutti gli obblighi previsti dal D.lgs. 196/2003, garantiamo inoltre la massima attenzione alla protezione dei dati da accessi fraudolenti ed alla cancellazione immediata dalle nostre liste a seguito di una Sua richiesta in tal senso.

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK

Loading…